La piorrea o parodontite è una patologia grave e presenta forme aggressive per evoluzione e conseguenze: la perdita dei denti.

Attualmente tuttavia, può essere diagnosticata tempestivamente ed essere curata con successo anche negli stadi più avanzati.

Grazie alle tecniche d’avanguardia e ad un corretto monitoraggio nel tempo dei pazienti, anche gravi compromissioni parodontali, con riassorbimenti ossei pari al 60-70% , permettono il mantenimento in sede dell’elemento dentario per lunghi periodi di tempo.

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami